D'amore e guerra

liberamente tratto da

D'amore e guerra
Info

1 ora, 30 minuti

Circuito Teatrale ScenAperta

Monastero degli Olivetani
piazza Manzoni, 20014 - Nerviano (MI)

Genere: drammatico, tragico

Prezzo intero: € 10,00

Prezzo con tessera EaT: € 6,00

Prezzo con coupon EaT: € 3,00


Note:

Venerdì 11 maggio 2018, ore 21 - Monastero degli Olivetani, Nerviano
D'AMORE E GUERRA
libero adattamento ispirato 
ad “Addio alle Armi” di Ernest Hemingway
regia e drammaturgia Marco Filatori
scenografia e progetto luci Armando Vairo
progetto teatrale Laura Negretti
con Laura Negretti, Gustavo La Volpe
Produzione Teatro in Mostra

La trama

Da una guerra non si torna indietro. cambia in profondità la terra, le città, le persone, i confini. Lo spettacolo teatrale “D'amore e guerra” racconta una storia d'amore nella cornice di una guerra terribile.
Il testo parte da un capolavoro della letteratura mondiale come “Addio alle armi” di Ernest Hemingway ma poi, strada facendo, si affranca e percorre una strada autonoma.

Da una parte l’arcinota vicenda del protagonista di “Addio alle armi”: Frederick Henry, giovane e aitante americano, arruolatosi volontario nella Sanità italiana e innamorato della bella infermiera Catherine Barkley. Una storia d’amore che presto si trasformerà in tragedia. Dall’altra parte la storia di Luigi, giovane irredentista italiano, che decide di scappare dal suo villaggio in territorio Austro-Ungarico, ma proprio al confine con il Regno d’Italia, per arruolarsi volontario nell’esercito italiano. Si troverà scaraventato, come soldato semplice, in prima linea sul fronte orientale e sarà travolto dalla cruda realtà della guerra.

Due drammatiche vicende umane messe a confronto, due destini che corrono paralleli quello di Henry e Luigi; una è il negativo dell’altra, apparentemente simili ma profondamente diverse nel modo di percepire e di vivere la guerra. Una sorta di nemesi sullo sfondo della disfatta di Caporetto.

Immagini

Calendario